Egregi colleghi, gentili colleghe,

l’annullamento della Determinazione Reg. Lazio G16243 del 24 dicembre 2020, pubblicata sul sito web dell’Ordine www.ordineveterinarilatina.it, ha di fatto abrogato il riconoscimento dei Medici Veterinari libero professionisti quale categoria a rischio di esposizione al virus, non prevedendo in questa prima I fase, la Vaccinazione ANTI SARS CoV-2.

              A riguardo abbiamo contattato gli altri Ordini del Lazio e a firma congiunta con i Presidenti di Roma, Viterbo, Rieti e Frosinone abbiamo richiesto al Presidente Nicola Zingaretti e all’Assessore alla Sanità e Integrazione Socio Sanitaria Alessio D’Amato, di includere i Medici Veterinari libero professionisti nel Piano Regionale Vaccinazione anti SARS CoV-2.

            Oggi la Regione ci ha scritto prevedendo, nelle prossime settimane, la vaccinazione anche per i colleghi libero professionisti. Non sono stati ancora individuati né il percorso, né la programmazione degli accessi, ma hanno richiesto il nominativo di un referente.

 Per l’Ordine di Latina, abbiamo individuato la dott.ssa Daniela Ronconi che ringraziamo      fin d’ora per la disponibilità, la quale, a partire dal 20 gennaio ci fornirà tutte le indicazioni per aderire volontariamente alla Campagna Vaccinale.

            In allegato la lettera della Direzione Regionale Sanità e Integrazione Socio Sanitaria prot. 4736  del 05/01/2021.

Cordialmente.          

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Reg. Lazio Vaccinazione Vet libero professionisti comunicazione 05.01.21